(+39) 339 5223289

Cellulare

ungariclaudio@gmail.com

Email

Abbassamento della voce

L’abbassamento della voce o una sua alterazione (disfonia) è un sintomo caratterizzato dall’abbassamento della intensità vocale.

Questa alterazione può presentarsi in vari gradi ed arrivare fino alla completa perdita della voce (afonia).

Cause
L’abbassamento della voce può essere favorito dal fumo, tosse cronica, pianto prolungato (nei bambini), abuso vocale (parlare ad alta voce, urlare e cantare) da processi infiammatori e infezioni delle alte vie respiratorie(raffreddore, influenza, laringite, faringite, tracheite e bronchite).

In certi casi, l’abbassamento della voce costituisce un segnale che indica la presenza di noduli o polipi delle corde vocali.

Diagnosi
La formulazione della diagnosi prevede l’anamnesi e la raccolta delle informazioni relative alla sintomatologia, per determinare la causa dell’alterazione della voce.

Segue l’esame obiettivo, per cercare qualsiasi infiammazione o alterazione a carico di gola, collo, capo e bocca.

A seconda dei sintomi riportati, è possibile eseguire ulteriori indagini diagnostiche più approfondite (laringoscopia).

Cura
La terapia medica dipende dalla causa determinante: se il disturbo è temporaneo, è consigliabile il riposo vocale ed eventualmente ricorrere a farmaci antinfiammatori per il mal di gola e/o sedativi della tosse.

I casi più gravi, che implicano la presenza di alterazioni secondarie, prevedono altri approcci terapeutici: nel caso fossero diagnosticati polipi o noduli, spesso è necessario intervenire chirurgicamente per asportare le neoformazioni.

Decorso Post Operatorio
Dopo l’ intervento si può mangiare regolarmente e va mantenuto un riposo vocale per almeno 15 giorni.Quindi effettuare un controllo per valutare la motilità delle corde vocali ed eventualmente una terapia logopedica.

Richiedi un consulto

Il mio approccio

Nei tanti anni di esperienza, e grazie ai pazienti incontrati, ho sviluppato un approccio che utilizzo per ogni intervento.

Prima visita

È la base del percorso, in cui mi piace instaurare una relazione diretta con il mio paziente.

L'intervento

Opero pensando ai bisogni del mio paziente e ai risultati per garantire un risultato eccellente ed un miglior decorso post-operazione.

Dopo l'operazione

Dò tutte le informazioni sui tempi e le attenzioni da osservare, monitorando il paziente fino al suo completo recupero.