(+39) 339 5223289

Cellulare

ungariclaudio@gmail.com

Email

Anomalie di dimensione della mandibola e del mascellare superiore

Le anomalie di dimensione delle ossa mascellari (mascellare superiore e mandibola) rappresentano un insieme di patologie che coinvolge sia la componente ossea che quella dentale.

Si osserva un eccessiva crescita del mascellare rispetto alla mandibola (PROGNATISMO) o della mandibola rispetto al mascellare (PROGENISMO), ma si possono avere anche quadri più complessi.

Cause

Solitamente a carattere familiare, sono dovute ad un alterazione del corretto sviluppo del mascellare e/o della mandibola con un alterato rapporto fra queste due strutture anatomiche, causando una malocclusione dentale.
Diagnosi

La diagnosi delle anomalie si ottiene mediante l’esame obiettivo del paziente , con lo studio delle radiografie (Telecranio, Ortopanoramica) e dei modelli in gesso delle arcate dentarie.

Cura
Il trattamento delle malformazioni è combinato, di tipo ortodontico-chirurgico.La prima fase del trattamento prevede il posizionamento di un apparecchio ortodontico che ha lo scopo di preparare le arcate dentarie del paziente all’intervento chirurgico.

La seconda fase del trattamento consiste nell’intervento chirurgico vero e proprio, che si effettua in anestesia generale e prevede la mobilizzazione del mascellare superiore e della mandibola ed il loro successivo corretto ricollocamento nella posizione spazialmente più corretta.

Decorso Post Operatorio

Al termine dell’intervento, il paziente non avrà la bocca chiusa ed avrà una completa funzionalità mandibolare.

Dopo aver trattato chirurgicamente il paziente sarà necessaria una breve terapia ortodontica di rifinitura dell’occlusione dentale.

Richiedi un consulto

Il mio approccio

Nei tanti anni di esperienza, e grazie ai pazienti incontrati, ho sviluppato un approccio che utilizzo per ogni intervento.

Prima visita

È la base del percorso, in cui mi piace instaurare una relazione diretta con il mio paziente.

L'intervento

Opero pensando ai bisogni del mio paziente e ai risultati per garantire un risultato eccellente ed un miglior decorso post-operazione.

Dopo l'operazione

Dò tutte le informazioni sui tempi e le attenzioni da osservare, monitorando il paziente fino al suo completo recupero.