(+39) 339 5223289

Cellulare

ungariclaudio@gmail.com

Email

Tonsillite

Sintomi
Le tonsilliti si dividono in acute e croniche.
Le acute si presentano con una infezione in genere battericadelle tonsille palatine con ingrandimento delle stesse , febbre alta , dolore edifficoltà alla deglutizione.

La terapia in questo caso è medica con antibiotici ed antiinfiammatoriNella maggior parte dei casi l’infezione, se correttamentediagnosticata e curata, guarisce completamente senza creare alcun danno.

Talvolta, tuttavia, le tonsilliti possono recidivare 2/3 episodi nel corso di un anno e quindicronicizzarsi.

Diagnosi
La diagnosi delle tonsilliti è eseguibile mediante un esame del cavo orale in cui sarà possibile evidenziare l’infiammazione della gola e delle tonsille, che appaiono aumentate di volume, arrossate e talvolta ricoperte da “placche”, con febbre alta e dolore.

Per confermare la diagnosi si può eseguire un tampone faringeo, ossia raccogliere con un apposito strumento una parte della secrezione sulle tonsille che verrà in seguito inviata al laboratorio di microbiologia ed effettuare un esame del sangue.

Terapia
Nel caso in cui sia fatta diagnosi di tonsillite acuta sarà utile assumere farmaci antinfiammatori per ridurre la febbre ed il dolore.

A questi verrà associata una terapia antibiotica. Nel caso in cui la tonsillite si ripresenti più volte nel corso dell’anno (e quindi si sia cronicizzata) vi sarà l’indicazione all’intervento chirurgico. Tale intervento viene attualmente effettuato mediante un bisturi al plasma, di nuova generazione, che permette di annullare quasi il dolore post-operatorio ed il rischio di sanguinamento post-operatorio.

Decorso Post Operatorio
Il decorso post-operatorio è generalmente privo di complicanze. Le uniche attenzioni da tenere sono rappresentate da una dieta morbida ed a temperatura ambiente nei primi 10 giorni dopo l’intervento ed evitare l’intensa attività fisica per almeno 15 giorni.

 

Richiedi un consulto

Prima visita

È la base del percorso, in cui mi piace instaurare una relazione diretta con il mio paziente.

Il mio approccio

Nei tanti anni di esperienza, e grazie ai pazienti incontrati, ho sviluppato un approccio che utilizzo per ogni intervento.

L'intervento

Opero pensando ai bisogni del mio paziente e ai risultati per garantire un risultato eccellente ed un miglior decorso post-operazione.

Dopo l'operazione

Dò tutte le informazioni sui tempi e le attenzioni da osservare, monitorando il paziente fino al suo completo recupero.