Patologie delle ghiandole salivari

Le malattie che colpiscono le ghiandole salivari sono diverse e includono la calcolosi (scialolitiasi), cisti (ranula), infiammazioni (scialoadeniti) e tumori, sia benigni che maligni. Queste patologie si manifestano spesso con dolore e un aumento del volume ghiandolare, causando tumefazione sotto la mandibola o di fronte a un orecchio.

Le scialoadeniti, malattie infiammatorie delle ghiandole salivari, possono essere causate da virus come la parotite o da batteri, spesso stafilococchi. I fattori di rischio per le patologie oncologiche includono il fumo e l’alcol.

La visita otorinolaringoiatrica consente una buona valutazione del paziente, e la palpazione può spesso distinguere tra malattie delle ghiandole salivari e formazioni adiacenti, come linfoadenopatie. L’ecografia è uno strumento fondamentale, integrato talvolta da una biopsia con ago siringa per l’aspirazione di alcune cellule, e infine la risonanza magnetica.

Il trattamento medico è utilizzato per le scialoadeniti, con antibiotici in caso di origine batterica, mentre le forme virali tendono a guarire spontaneamente. Il trattamento chirurgico è adottato per patologie cistiche (asportazione completa della cisti) e scialolitiasi (rimozione del calcolo dal condotto o dell’intera ghiandola nei casi più gravi e recidivanti). Anche i tumori delle ghiandole salivari trovano nel trattamento chirurgico la principale opzione, che consiste nell’asportazione della parte di ghiandola interessata.

Al termine dell’intervento, viene posizionato un drenaggio per raccogliere e evacuare il siero e il sangue dalla ferita. La dimissione del paziente avviene generalmente due giorni dopo l’operazione, al momento della rimozione del drenaggio.

Vuoi prenotare una visita?

Chiama la mia segreteria al numero 06 95945033
Orari segreteria: Lunedì - Venerdì 10.00 - 19.00

Il mio approccio

Nei tanti anni di esperienza, e grazie ai pazienti incontrati, ho sviluppato un approccio che utilizzo per ogni intervento.

Prima visita

È la base del percorso, in cui mi piace instaurare una relazione diretta con il mio paziente.

L'intervento

Opero pensando ai bisogni del mio paziente e ai risultati per garantire un risultato eccellente ed un miglior decorso post-operazione.

Dopo l'operazione

Dò tutte le informazioni sui tempi e le attenzioni da osservare, monitorando il paziente fino al suo completo recupero.

Prima visita

È la base del percorso, in cui mi piace instaurare una relazione diretta con il mio paziente.

Il mio approccio

Nei tanti anni di esperienza, e grazie ai pazienti incontrati, ho sviluppato un approccio che utilizzo per ogni intervento.

L'intervento

Opero pensando ai bisogni del mio paziente e ai risultati per garantire un risultato eccellente ed un miglior decorso post-operazione.

Dopo l'operazione

Dò tutte le informazioni sui tempi e le attenzioni da osservare, monitorando il paziente fino al suo completo recupero.

Vuoi prenotare una visita?

Chiama la mia segreteria al numero 06 95945033
Orari segreteria: Lunedì - Venerdì 10.00 - 19.00